Italian

Cittadini stranieri

CITTADINI EXTRACOMUNITARI

Per il rilascio del permesso di soggiorno, è necessario rivolgersi presso la Questura di Udine – Ufficio Stranieri.

Ai fini dell’iscrizione anagrafica, è sufficiente esibire all’Ufficio Demografico (oltre al documentazione indicata nella sezione “Anagrafe”) il talloncino di ricevuta della richiesta del permesso di soggiorno.

CITTADINI COMUNITARI

Tutti i cittadini dell’Unione Europea possono soggiornare in Italia per un periodo non superiore ai 3 mesi senza alcuna condizione o formalità.

Tutti i cittadini comunitari che intendono restare in Italia per un periodo superiore a 3 mesi, hanno l’obbligo di chiedere l’iscrizione anagrafica.

Per essere iscritti devono trovarsi in una delle seguenti condizioni:

  • essere lavoratore subordinato o autonomo nello Stato italiano;
  • avere disponibilità di risorse economiche sufficienti e di un’assicurazione sanitaria;
  • essere iscritto presso istituto pubblico o privato per seguire un corso di studi o di formazione professionale (anche in questo caso deve avere disponibilità di risorse economiche sufficienti e di un’assicurazione sanitaria).

In tutti e tre i casi riportati, il richidente deve essere in possesso di idonea documentazione che dimostri tali requisiti previsti dalla legge.

Al momento della richiesta per la residenza, l’Ufficio Demografico rilascia all’interessato una attestazione di richiesta di iscrizione anagrafica, in attesa del perfezionamento della pratica anagrafica.

Al termine della procedura prevista per l’iscrizione, l’Ufficio Demografico rilascia all’interessato una attestazione di iscrizione anagrafica, che sostituisce il precednete permesso/carta di soggiorno e rende il cittadino straniero regolarmente soggiornante.