Italian

Legalizzazione di fotografie

Le amministrazioni competenti per il rilascio di documenti personali sono tenute a legalizzare le prescritte fotografie presentate personalmente dall’interessato.

Su richiesta di quest’ultimo, le fotografie possono essere, altresì, legalizzate dal dipendente incaricato dal Sindaco, anche tramite rilascio di certificato di identità personale con fotografia.

La legalizzazione di fotografie prescritte per il rilascio dei documenti personali non è soggetta all’obbligo del pagamento dell’imposta di bollo.

Per ottenere un documento o un'autorizzazione da un ufficio della Pubblica Amministrazione (es.: passaporto, patente automobilistica o nautica, patente di operatore di conduttore di caldaie a vapore, porto d’arma, licenza di caccia o pesca, ecc.) l'interessato si presenta dal funzionario preposto al rilascio, con una foto e un documento d'identificazione valido.

Non possono essere effettuate autenticazioni di fotografia per partecipare a concorsi pubblici, per iscrizione a corsi, scuole di ogni ordine e grado, Università, gite scolastiche, società sportive, ecc.